VANNI VAPS - DIVERSITY

VANNI VAPS PER MAOCONCEPT TRIBUTE 

La seconda tappa del progetto Moa Tribute, vede protagonista lo street artist e illustratore italiano Vanni Vaps. L'opera realizzata affronta, con la sottile ironia dell'artista, il tema della diversità ed il suo valore all'interno dei una società, nella quale si rischia di rimanere prigionieri dell'omologazione. Moaconcept Tribute.

"Il mondo animale è unito nella diversità, naturalmente, genuinamente."


Cosa ti ha ispirato per realizzare la tua opera?
La mia ispirazione principale, da sempre, sono gli animali, le bozze di anatomia umana e i soggetti in movimento. Cerco sempre di dare dinamicità ai miei soggetti e faccio ricerca di opere fresche, moderne, impattanti.

Che ruolo ha l'arte per te nella società oggi?
L’arte ha un ruolo fondamentale, specialmente nel momento storico che stiamo vivendo. La vedo come evasione, piacevole distrazione, e ritengo che debba avere un messaggio sociale forte.

In merito al tema che hai affrontato con la tua opera, che messaggio vuoi trasmettere a chi la osserverà d'ora in poi?
Il mio tema è la diversità, e gli animali (il mio soggetto preferito), con ogni razza, sono l’esempio perfetto per esprimere questo concetto. Il mondo animale è unito nella diversità, naturalmente, genuinamente.



Raccontaci un episodio della tua vita legato al tema che hai affrontato.
Il mio viaggio a Istanbul. Ho visto la diversità in molte etnie che abitano questa città stupenda, con culture, tradizioni e religioni contrastanti. Ma mi ha colpito l’armonia con cui esse coesistono e si rispettano.

VANNI VAPS | biografia

Vanni Vaps è uno street artist e illustratore, nato il 19 Gennaio del 1987 a Varese. La passione per l’arte è forte fin da bambino, quando armato di matita si appassiona di fumetti, cartoni e illustrazione. La street art diventa il suolo sul quale si confronta solo in un periodo più maturo, grazie ad alcuni amici, che gli fanno scoprire un mondo nuovo. I lavori di Vanni rimandano al mondo dei fumetti e dei cartoon, con un tratto sicuro e pulito, che strizza l’occhio spesso al mondo dei tatuaggi.
Colori forti con uno stile di illustrazione molto moderno, nel quale spesso sono protagonisti figure di animali umanoidi, guerrieri e samurai, luoghi fantastici del presente e del futuro, in sintesi, una creatività digitale, animalesca e distopica.
Oltre ad essere molto attivo sui supporti multimediali, il curriculum di Vanni vanta diverse mostre e progetti, tra le quali una serie di quattro illustrazioni del 2015, durante Expo.
L’arte di Vaps ha una connotazione urbana, in cui si mischia con sapienza una nota fantasy ed in cui il risultato è di forte impatto visivo e mai scontato.